Come ti possiamo aiutare?

Il Comitato degli Italiani all’Estero è a disposizione per offrire ascolto, informazioni e orientamento a tutti i connazionali che necessitino di aiuto.
Contattaci, saremo felici di risponderti.

Tag: avere un figlio in Francia

  • Ho un bebè quali attività possiamo fare insieme?

    A Parigi, in numerosi arrondissements, esistono les Maisons Vertes. Si tratta di luoghi adibiti per permettere ai bambini di giocare sotto l’occhio responsabile dei genitori e di personale qualificato, quali psicologi, educatori e psicomotricisti, con i quali poter scambiare.  

  • Come posso trovare un’assistante maternelle?

    Le assistantes maternelles / gli assistants maternels sono delle/dei professioniste/i certificate/i che ospitano dei bambini di età prescolare all’interno delle loro abitazioni. In un certo senso si propone una soluzione in micro-collettività, in quanto sono abilitate ad accogliere fino a quattro bambini contemporaneamente. Per entrare in contatto con loro potrete rivolgervi alla RAM (Réseau des…

  • Esistono altre forme di collettività?

    Sì, se vuoi che il tuo bebè cresca all’interno di una collettività, potrai ricorrere ad altre opzioni, quali le haltes garderies. Contrariamente alle crèches che prevedono un’accoglienza più duratura, le haltes garderies propongono un’accoglienza a tempo parziale e su alcuni giorni a settimana. Per esempio, potrai fare richiesta di quattro mezze giornate o di due…

  • Come faccio la richiesta per la crèche?

    Le crèches sono gli asili nido che accolgono i bambini dai tre mesi fino al loro ingresso alla scuola dell’obbligo. La prima cosa che dovrai sapere è che esistono tre tipi di crèche. Quelle municipali, quelle private e quelle associative. Per le crèches municipali dovrai rivolgerti al guichet familles della Mairie della tua residenza, facendo…

  • Torno a lavoro. Cosa scelgo tra crèche e assistante maternelle?

    Scegliere non è sempre facile. Tuttavia, è fortemente suggerito intraprendere entrambi i percorsi per assicurarsi di avere un mode de garde assicurato. Non sempre è facile trovare un’assistante maternelle disponibile, né ottenere un posto in crèche. In questo caso, rivolgersi al Guichet Famille della propria Mairie di residenza è il primo passo da fare per…

  • Il mio congedo maternità sta per finire, come posso ottenere il congedo parentale?

    Per ottenere il congedo parentale, ovvero una sorta di aspettativa dal lavoro, alla fine del tuo congedo maternità, dovrai informare in tempo il tuo datore di lavoro e, contemporaneamente, fare richiesta alla CAF della PreParE. Si tratta di un sussidio di poco più di 400 euro, versato mensilmente al genitore che decide di occuparsi del…

  • Esistono forme di sostegno per i neogenitori?

    Diventare genitori non è una passeggiata ed alcune associazioni francesi possono venirti incontro per sostenere i neogenitori. L’Afad Paris e Familles et Cité, associazioni certificate che si occupano di assistenza alla persona, propongono dei servizi a domicilio quali pulizie, spesa e cucina per i neogenitori a tariffe prese a carico dalla CAF al 50%.

  • Quanto dura il congedo paternità?

    Dal 1 luglio 2021, il congedo paternità è stato allungato. Oggi ha una durata di 28 giorni, di cui 7 sono obbligatori. I papà possono decidere se richiedere l’integralità del periodo oppure spezzettarlo in più periodi. Ed il congedo maternità?

  • Quanto dura il congedo maternità?

    Nel caso di una dipendente del settore privato, per un primo o un secondo figlio, al di fuori di un parto gemellare, il congedo maternità dura 16 settimane. Nel caso di un parto gemellare o a partire dal terzo figlio, il congedo maternità dura 26 settimane.  Ed il congedo paternità?

  • Ho diritto ad un sussidio per la nascita di un figlio?

    In Francia è possibile richiedere degli aiuti alla CAF, cui occorrerà iscriversi durante la gravidanza per poter beneficiare dei sussidi. Prima della nascita potrai richiedere la Prime de naissance. Si tratta di un premio, erogato una volta sola ed accordato in base al tuo reddito.  Per i bambini, da 0 a 3 anni, la CAF…