Come ti possiamo aiutare?

Il Comitato degli Italiani all’Estero è a disposizione per offrire ascolto, informazioni e orientamento a tutti i connazionali che necessitino di aiuto.
Contattaci, saremo felici di risponderti.

Tag: matrimonio in Francia

  • Cosa fare dopo aver celebrato il matrimonio in Francia? 

    I nostri migliori auguri per il tuo matrimonio. Se hai celebrato il matrimonio in Italia, la prima cosa da fare perché il tuo matrimonio sia riconosciuta sarà presentare una richiesta di trascrizione direttamente al proprio Comune di iscrizione AIRE (in questo caso è necessario rivolgersi all’Ufficio di Stato Civile comunale) oppure al Consolato. Questa richiesta…

  • E se volessi celebrare il matrimonio in un altro paese?

    In questo caso, dovrai rivolgerti all’autorità competente del Paese dove si intende contrarre il matrimonio e alle Rappresentanze consolari italiane in loco, tenendo a mente che in ciascun Paese le leggi in materia matrimoniale potrebbero variare.

  • E se volessi sposarmi in Consolato ?

    Il primo requisito è quello di avere la cittadinanza italiana, poiché possono essere celebrati in Consolato solo i matrimoni tra italiani. Per poter usufruire di questo servizio, dovrai  contattare l’Ufficio Matrimoni al fine di verificare la disponibilità delle sale, di vagliare le diverse opzioni di celebrazione e depositare la richiesta di pubblicazioni di matrimonio. Sarà…

  • Voglio sposare uno straniero, come faccio?

    Se vuoi sposare una persona non italiana, questa dovrà richiedere all’Autorità del Paese di appartenenza il “nulla osta” o la “capacità matrimoniale” alla celebrazione del matrimonio  (rilasciato dalle Rappresentanze Diplomatico-consolari estere accreditate in Italia) e presentarlo al Consolato al momento della sottoscrizione del processo verbale di pubblicazioni. NOTA BENE: Per ragioni organizzative e a causa…

  • Vivo in Francia, a chi posso rivolgermi per le pubblicazioni?

    Per richiedere le pubblicazioni di matrimonio in Francia, dovrai inviare al Consolato (per email all’indirizzo matrimoni.parigi@esteri.it) questa  documentazione: La richiesta di pubblicazioni va inoltrata almeno tre mesi della data del matrimonio. Durante questo lasso di tempo, l’ufficiale di stato civile potrà verificare i documenti e chiederti di presentare quelli mancanti, se necessario, oltre che appurare…

  • Voglio sposarmi, ma dove posso celebrare il matrimonio?

    Le opzioni per celebrare il proprio matrimonio in Francia sono tre. Il matrimonio religioso, quello civile presso la Mairie del vostro domicilio oppure in Consolato. Potrai anche decidere di celebrare un matrimonio religioso in Italia o in un altro paese. O, ancora, un matrimonio civile in Italia o in un altro paese, producendo esattamente la…

  • Voglio sposarmi in Francia. Cosa Fare?

    Per prima cosa, dovrai rispettare il criterio fondamentale. Per sposarsi è necessario essere maggiorenni, ovvero avere almeno 18 anni. E se desideri contrarre matrimonio in Francia, dal momento che risiedi in questo paese, dovrai essere regolarmente iscritto/a all’A.I.R.E. Documenti Come in Italia, per poter contrarre matrimonio in Francia occorre produrre diversi documenti. Questi sono:  Per…