Come ti possiamo aiutare?

Il Comitato degli Italiani all’Estero è a disposizione per offrire ascolto, informazioni e orientamento a tutti i connazionali che necessitino di aiuto.
Contattaci, saremo felici di risponderti.

Voglio sposarmi in Francia. Cosa Fare?

Per prima cosa, dovrai rispettare il criterio fondamentale. Per sposarsi è necessario essere maggiorenni, ovvero avere almeno 18 anni. E se desideri contrarre matrimonio in Francia, dal momento che risiedi in questo paese, dovrai essere regolarmente iscritto/a all’A.I.R.E.

Documenti

Come in Italia, per poter contrarre matrimonio in Francia occorre produrre diversi documenti. Questi sono: 

  • Carta identità o passaporto in corso di validità;
  • Certificato di domicilio (una bolletta dell’acqua, dell’elettricità o del gas);
  • Certificato di stato libero (da richiedere in Consolato)
  • Certificato di legislazione (certificat de législation et coutume, da richiedere in Consolato);
  • Certificato di nascita plurilingue (da richiedere presso il proprio ultimo comune di residenza in Italia).

Per richiedere i documenti in Consolato, clicca qui

QUALI DOCUMENTI PRESENTARE PER I TESTIMONI?

Per i propri testimoni, dovrai essere in possesso delle seguenti informazioni:

  • Nome
  • Data e luogo di nascita
  • Occupazione
  • Residenza

A conferma di quanto dichiarato, occorrerà presentare una copia del documento di identità o passaporto di ogni testimone.