Come ti possiamo aiutare?

Il Comitato degli Italiani all’Estero è a disposizione per offrire ascolto, informazioni e orientamento a tutti i connazionali che necessitino di aiuto.
Contattaci, saremo felici di risponderti.

Posso votare in Francia?

Probabilmente ti sorprenderà sapere che sì, puoi votare in Francia. Tuttavia puoi esercitare il tuo diritto di voto in contesti specifici.

Puoi votare in Francia se sei residente (iscritto all’A.I.R.E.):

  • Puoi votare per posta alle elezioni politiche italiane e ai referendum nazionali. Riceverai le buste per votare al tuo indirizzo di residenza. 
  • Il voto all’estero non è invece previsto per l’elezione dei Consigli regionali, comunali e provinciali, né per i referendum locali.
  • Puoi votare per le elezioni europee sulle liste italiane oppure francesi. Per votare sulle liste francesi, devi iscriverti alle liste elettorali della tua mairie di residenza.
  • Puoi votare per le elezioni amministrative e ai referendum cittadini della tua mairie di residenza, per farlo devi iscriverti alle liste elettorali in comune.

Possono essere ammessi al voto anche i cittadini temporaneamente domiciliati all’estero per un periodo di almeno tre mesi per motivi di lavoro, studio o cure mediche. Per partecipare al voto per corrispondenza questi cittadini devono presentare apposita istanza alle autorità competenti ed entro i termini previsti a seconda della consultazione elettorale. 
All’approssimarsi di un appuntamento elettorale non dimenticare di consultare il sito del Consolato, seguire i suoi canali social, e la Newsletter del Comites.