Come ti possiamo aiutare?

Il Comitato degli Italiani all’Estero è a disposizione per offrire ascolto, informazioni e orientamento a tutti i connazionali che necessitino di aiuto.
Contattaci, saremo felici di risponderti.

Devo pagare le bollette anche se ho un prelievo automatico?

Altra truffa molto frequente è quella delle mail che vi annunciano che il pagamento di un’utenza non è andato a buon fine, senza specificarne il motivo. La mail potrebbe apparire identica nella sua veste grafica a quella del vostro operatore e, soprattutto, essere sfuggita al vaglio dello spam. In questo caso due indizi ci dicono se si tratta di phishing: controlla il mittente, nella maggior parte dei casi non è la mia ufficiale del suo servizio clienti; leggi bene il testo della mail, spesso le mail dei frodatori contengono errori ortografici.

Se hai messo in piano un prelievo automatico delle tue utenze, non devi pagare nuovamente la bolletta. In caso di dubbio, contatta tramite canali ufficiali il tuo fornitore.